Aprile 23, 2024

Scopri gli INVITED SPEAKERS delle quatto sezioni tematiche del Congresso:
Luce e beni culturali, Luce e natura, Luce e città, Luce e salute.

  • Keoma Ambrogio

    Responsabile area beni architettonici Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna || Architetto specialista in restauro dei beni architettonici e del paesaggio dal 2010 è in servizio presso il MIC (Soprintendenza ABAP di Bologna) dove è stato delegato alle tematiche di ricostruzione post Sisma 2012 dal 2016 al 2020 ed è Responsabile area funzionale architettura dal 2022. Oltre alle responsabilità sul territorio di competenza (ferrara e modenese), svolge attività professionale interna al MiC con incarichi di RUP, progettista e DL di numerosi lavori pubblici tra i quali, in ultimo, l’intervento di maggiore rilevanza è la ricostruzione della distrutta chiesa di S. Felice Vescovo a S. Felice Sul Panaro (MO). Per conto del MIC ha svolto una missione internazionale in Moldavia, nell’ambito di un progetto europeo di gemellaggio, affrontando vari compiti dalla formazione di professionisti alla redazione di relazioni metodologiche e analitiche in campo di tutela. Dal 2005 svolge altresì attività di docenza a contratto presso il Dipartimento di Architettura di Ferrara con corsi che hanno spaziato dai laboratori di restauro a temi più teorici come Fondamenti di Restauro che segue da alcuni anni. Dalla sua nascita è coinvolto anche in seminari di docenza presso il Master di miglioramento e la Scuola di specializzazione in beni architettonici sempre del Dipartimento di Architettura di Ferrara. oltre ad altre docenze in corsi di varia natura nel campo del restauro e del diritto dei beni culturali.

  • Lorenzo Fornasari

    Sparrow HLC e Associazione FaunaViva, Statistical and Biological Consultant || Ornitologo di fama internazionale, delegato italiano allo European Bird Census Council dal 1993 al 2020, nel Comitato Esecutivo dal 1998 al 2004. Associate researcher all’International Birding and Research Center di Eilat (Israele) dal 1999 al 2004. Responsabile di progetti di ricerca e conservazione per Università, Enti pubblici e ONG. Studi a lungo termine sugli effetti sugli uccelli migratori degli Aeroporti di Malpensa in Italia e di Locarno in Svizzera. Organizzatore del programma italiano di monitoraggio dell’avifauna nidificante (Chairman dal 2000 al 2014). Senior Ornithologist (2010-2011) per Golder Associates Africa (Pty) nello studio EISHA sull’impianto Gas to Liquid di Karshi (Uzbekistan). Consulente di Regione Lombardia per il sistema regionale delle ZPS. Consulente di Webuild per le misure compensative del Ponte di Messina. Professore a contratto di Ornitologia Quantitativa (UniMi) e di Zoologia Applicata (UniPv).

  • Giorgia Rambelli

    Giorgia is the Director of Mission Innovation’s Urban Transitions Mission, and works to mobilize decision makers across all levels of government to prioritise climate-neutral and net-zero pathways enabled by clean energy and systemic innovation across all sectors and in urban governance. Within the Mission she manages, Giorgia works to empower cities to adopt innovative solutions and reach the tipping points in the cost and scale of those solutions for urban transitions, by accelerating capacity-building and closing the gap between research, development and deployment. Giorgia has over 13 years of experience in the fields of climate and energy to support local and subnational governments in developing sound policies, science-based and data driven plans and solutions in response to the challenges of climate change. Giorgia worked as the Coordinator for climate policy and energy governance at the European Secretariat of ICLEI- Local Governments for Sustainability. Giorgia has worked with the Global Covenant of Mayors (GCoM) Secretariat since 2020, where she led the work on Global-Regional Coherence and Coordination, working to support the GCoM alliance partners to implement the mission and vision of the GCoM across the world, while respecting Regional and national contexts.

  • Roberto Manfredini

    Professore presso il Dipartimento di Scienze Mediche, Università degli Studi di Ferrara || Laurea con lode in Medicina e Chirurgia (Ferrara 1982); Specializzazioni: (1) Endocrinologia (Modena 1985); (2) Medicina Interna (Parma 1990); (3) Cardiologia (Ferrara 2004). Dottorato di Ricerca in Biomedicina (Cordoba, Spagna, 2019). Professore ordinario di Medicina Interna, Università di Ferrara dal 2015, Direttore del Dipartimento di Scienze Mediche (2017-19). Docente in numerosi corsi di laurea e scuole di specializzazione. Tema della ricerca è la cronobiologia e le ripercussioni sulla salute della desincronizzazione dei ritmi circadiani. Oltre 600 pubblicazioni, 500 comunicazioni e 150 letture invitate a congressi in Italia e all’Estero, libri e capitoli di libri. World Expert in Circadian Rhythms (https://expertscape.com/). Membro: Italian Scientists Association. Da anni collabora nella divulgazione scientifica per i maggiori media radiotelevisivi e della stampa.

    Avatar photo
    Staff"> Staff

    Lascia un Commento